CONGRESSO PSI:LA SOLUZIONE SONO LE PRIMARIE

Angelo al leggìo psi2 PSI logo 1 elezioni-voto

Risulta chiaro che diventa sempre più difficile giungere ad una platea congressuale condivisa per lo svolgimento del congresso socialista.

Le problematiche insorte non sono sanabili con nessun voto degli organismi dirigenti. Pertanto ritengo che, per evitare ritardi e diatribe interne, la soluzione possibile sia quella del ricorso al sistema delle primarie, già adottato da partiti ben più grandi del nostro. Si consentirebbe, in tal modo, la partecipazione delle migliaia di compagni che non hanno rinnovato la tessera, di quelli che lo hanno fatto fuori dai tempi previsti e di quelli che si erano allontanati o rifugiati nell’astensionismo. Poche regole, pagamento minimo per consentire la partecipazione di tutti, utilizzo delle federazioni quali seggi elettorali.

Un partito aperto a tutta l’area socialista ed alla sinistra riformista non un club per pochi che dovrebbero decidere le sorti del socialismo italiano.

Angelo Sollazzo

28 ottobre 2013


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...