Avanti Italia

Visualizza immagine di origine  Visualizza immagine di origine  Visualizza immagine di origine

Il momento della sofferenza e del dolore non trova gli Italiani rassegnati.

Dall’iniziale preoccupazione, siamo passati alla paura e quindi alla disperazione.
Ma un popolo fiero e coraggioso ha reagito con orgoglio, unito come non mai, pronto a sacrifici ed a rinunce, a rimettere in discussione tutte le sue conquiste economiche e sociali, i suoi diritti e le sue certezze.

La reazione è stata forte, tremenda, assoluta.

L’orgoglio italiano è apparso più grande di sempre, superiore alle vittorie nel calcio, con Pertini che alzava la Coppa del mondo, alle vittorie entusiasmanti della Ferrari, a quelle di Federica Pellegrini nel nuoto, di Fellini e Benigli negli Oscar del Cinema, nella letteratura e nella scienza.

Nessuno si permetta di dire che il popolo italiano sia restio a rispettare le regole, incapace di affrontare le difficoltà, superficiale ed anarchico.

Nessuno si permetta di giudicare il Paese culla della cultura giuridica, politica e scientifica.
Il Paese di Leonardo e Michelangelo, di Meucci e Marconi, di Puccini e Verdi.
Nessuno si permetta di puntare il dito contro il Paese con la migliore sanità del mondo, nessuno si permetta di giudicare le qualità dei servizi nel paese che ha il 70% dei beni culturali del mondo.

Nessuno si permetta di giudicare la culla della civiltà, quando in Italia, oltre duemila anni fa, già vi era un Senato, da loro vi erano indigeni, vestiti di pelli, con elmetti con i corni appuntati, ovvero, in altra parte, con copricapi fatti dalle piume degli uccelli.

Nessuno si permetta.

Oggi soffriamo, ma anche questa durissima prova la supereremo come sempre abbiamo fatto nella nostra storia.

Milioni di Italiani che vivono il mondo, oriundi e discendenti, soffrono con noi e come noi. Sentiamo forte la loro vicinanza ed il loro affetto.

Italiani nel cuore, italiani per sempre, fratelli anche nella sventura .

Arriveranno tempi migliori ed insieme suoneremo il nostro inno, fratelli d’Italia Avanti Italia,Viva l’Italia.

13/03/2020

Angelo Sollazzo


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...